Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/poesia-di-tony-basili-se-fossi.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvcG9lc2lhLWRpLXRvbnktYmFzaWxpLXNlLWZvc3NpLmh0bWw=
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    donna capelli rossi
    Poesia di Tony Basili

    Se fossi..

    Se fossi un pittore, a guardarti gli occhi
    sarei di giorno, e col pennello in mano
    penserei non c’è di più bello da ritrarre
    e di più evanescente
    da capirci niente.

    Se fossi un fuoco, allor ti scalderei.
    Per questo freddo, ho la mano giusta,
    davanti al camino a rimestare
    quel che c'è stato e quanto angusta
    la tua biliosa voglia di star sola
    che non ti consola.

    Se fossi aria ti arriverebbero i sospiri
    che ti facciano capir quanto sia dolce
    pensare quello che il cuore più non dice,
    ma penso che mi sento un poco stanco
    e m'illudo che quello era un incanto.
    Stento a capir se questo vien dal vuoto
    che ho nel cuore o da qualche dono
    che m'è giunto senza udirne il tuono;
    stento a capir perché son sì loquace
    che scrivo senza freno nella notte
    su un film bello e tenero che a volte
    mi spinge a passeggiare sulle nubi
    e a diradare al vento tutti i dubbi
    che poi ritornano e mi danno fuoco.

    15.5.09

     

    Commenti

    Potrebbero interessarti