Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/poesia-di-tony-basili-nero-di-seppia.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvcG9lc2lhLWRpLXRvbnktYmFzaWxpLW5lcm8tZGktc2VwcGlhLmh0bWw=
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poeti Emergenti
    Poesia di Tony Basili
    Nero di seppia - 40

    Di nera pece come capelli di Gorgone

    Che ancor guizzanti paiono e lucenti

    Gustati lentamente, non a boccone,

    con un sorso e un parlare da sapienti.

    E le seppie tagliate finemente,

    Che eccellenza, con lo spaghetto fino,

    Ripassati al nero, in testo bollente

    E delibati in più con del buon vino.

    Di gente se ne incontra ancora buona

    Quando si lascia il quieto ramingar

    Ed in poco la parola fa corona

    Ad ogni cosa d’un lieto affabular.

    E mi sovviene allor che lo star solo

    Mi lesina l’esercizio del parlar

    Ma la buona compagnia viene a volo

    E la giusta spinta cede per volar.

    23.5.13

    Commenti

    Potrebbero interessarti