Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 Poesia di Tony Basili 
La pioggia sul viso

Un rumor di notte mi giunge
come di granelli di sabbia sul vetro.
 Trattengo il respiro e
attento ascolto
il ritmo fitto e leggero,
che salendo s’ingrossa:
è la pioggia!
Il vento la porta qua e là
Con diversi rumori,
d’un suono che a terra
si apre, si sfalda e s’attroscia
o sulla foglia rimbalza
e sfavilla tictando;
s’apprende sugli aghi del pino,
si spande, si scinde,
e stilla
scolando sui rami.
Sul tuo viso,
una volta l’ho vista,
vaporar nell’aria
spirandomi amore.

20-  11.2.16