Poesia di Tony Basili - La direzione

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Tony Basili 
La direzione

Da su pe’l monte tutto quanto cogli
del piano, ove sono mandorli fioriti,
ed argentei ulivi e ancora spogli
gli aceri sterili che non paiono vivi.
La pioggia ch’è caduta rende molle
I tenui i cardi colmi di germogli
E la falasca e la cicoria, rotte le zolle,
Si incestiscon di falde e di rigogli.
E’ la vita che risboccia sotto il cielo
Sì ancora priva di presunzione
Che possa diradare il fitto velo
ed a lambirlo provo l’emozione,
E con stupore, cerco in ogni stelo
E con la pioggia a salir ho la direzione.

22-   11.2.16