Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti
Poesia di Tony Basili
Il vitello grasso

Non ci speravo che un vitello grasso

Sacrificassi per la mia venuta

Né che arsa mi ti tuffassi addosso

Per bere ancor la linfa conosciuta,

Ma che il tuo volto spesso sorridente

Si mantenesse un po’ meno uggioso,

Eppur mi aspettavi, è sorprendente,

Ma l’ho trovato come mai astioso.

Ma io non son dei prediletti amici

Ma sol chi ti fa tenera la notte,

la mia presenza la usi per cornici,

ma le tue vele sono per altre rotte

ed allora s’è’ acceso come un lampo,

il pensiero di restare senza fiato

in uno stagno melmoso senza scampo

e di corsa me ne sono allontanato.

Roma alle 5 del 24.9.08