Poesia di Tony Basili - Cara mamma

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Tony Basili 
Cara mamma

Cara mamma su nel ciel librata

Nell’empireo a ritrovar i tuoi parenti

Lasciando desolata la mia vita

Che non volea preveder tali eventi

E la piazza che volei veder fiorita

Ora languente e di quei momenti

Ricordo che al mattino appen vestita

Solei contenta innaffiar fiori aulenti,

Io non ti rimpiangerò che sei andata

Per la tua via com’è giusto e umano

Ma ti pregherò or che ti sei librata

Di dare un po’ di quiete a chi insano

Ragiona come sai, non da cristiano,

Ma ti ricorderò com’eri dolce e bella

e questo mio pensier non giunga vano

per farti brillar nel ciel come una stella.

14.5.18