Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Tony Basili
Alla fermata dell'8

Alla fermata dell’8
La donna se la vedi pure racchia
Per mano al suo uomo è una regina
Il viso le risplende senza macchia
Quando l’amor più ancor le s’avvicina.
Alla fermata al contrario com’è triste
Chi la domenica non sa cosa fare
A casa va a rilegger le riviste
O vedendo la tivù a fantasticare.
E si tiene la borsetta stretta stretta
Come fosse per lei il vero amore
O se tiene un cane su lui si getta
Con le braccia aperte da far stupore.
La solitudine oh si è un gran male
Ch’è più duro sicuro per le donne
Che sanno e fan tutto, ma sono il sale
Che vale per condir o attrista insonne.

16.3.14