Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/natura-di-tony-basili.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvbmF0dXJhLWRpLXRvbnktYmFzaWxpLmh0bWw=
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Natura di Tony Basili

    Se nella natura riponi qualche fede Quando stai per giungere alla fine Non t’asfissiar con miasmi di latrine Che speranze daranno, sol a chi crede, E non tirar la corda più del concesso Né ti lusinghi che il filo è ancora saldo, Né gioire se qualche nuovo araldo, ti illude chen pur così vai lo stesso. Come a dir” voluntas tua fiat, Domine”. Così vorrei far nel mio momento Senza subir degli altri alcun tormento, ma andar franco, non certo alla rovina. Si dice che sì fece quell’imperatore, Che indossò un saio da penitenza, E si mise ad aspettar con pazienza La fine, per dar conto delle sue ore.
    11.9.11 -

    Commenti

    Potrebbero interessarti