Poesia di Antonino Isgrò - Il viaggio del pensiero
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Antonino Isgrò 
Il viaggio del pensiero 
La ragazza 
in riva al fiume
passeggiava,
era in compagnia
di
una bella 
giornata,
il suo amore 
da molto
lontano 
con passione 
la pensava.
 
Il sole giocava 
con le 
nuvole 
a nascondino,
la ragazza incontra
una
coppia 
di anziani 
e li saluta con 
un sorriso.
 
Le campane della
vecchia chiesa, 
suonavano a festa,
annunciavano 
il sogno
di una 
fanciulla sincera,
davanti a Dio 
prometteva 
allo sposo fedeltà
per la vita intera.
 
Il lungo velo 
della sposa 
era tenuto da 
due damigelle,
sorridenti e belle 
come le stelle.
 
Il padre tratteneva
le lacrime di gioia,
emozionato nel vedere 
la sua bambina 
già sposa.
 
La ragazza sorride felice 
all'evento festoso,
immaginando 
il suo altare fiorito
con accanto 
il suo amore 
vestito da sposo.
 
Intanto il suo ragazzo 
da lontano
si sentiva 
emozionato,
sapeva che il suo
amore lo stava 
pensando.
 
La ragazza 
in riva al fiume 
passeggiava,
da lontano 
il suo amore
la 
accarezzava.

Leggi le più belle Poesie di Antonino Isgrò

Commenti

Potrebbero interessarti