Valutazione attuale: 2 / 5

Stella attivaStella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Antonella Giovannini Martilli -
Attesa -


Quanto vorrei

Amico mio gentile

poter non ascoltare

quel che comanda il Cuore…

Potrei serenamente

dormir ché nei miei Sogni

più non t’incontrerei

così che il mio Risveglio

non recherebbe l’aspro

sapor di Delusione

nel salutare il Giorno

sapendoti lontano…

Parlarti

io vorrei

senza che l’Emozioni

salissero pian piano

a dominar la Voce

e i nostri Sguardi ancora

saprebbero intrecciarsi

sciolti dal Timore

di mostrare il Vero…

Ma dimmi

tu vorresti

che tutto Questo fosse?

Oppur vale la pena

sfuggire alla Ragione

e trepidando attendere

di respirare Amore…?