Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Angelo Michele Cozza 
Elettiva vertigine espressiva 



Elettiva vertigine espressiva
scintilla aurea che mente solchi
guizzo creativo figlio dell'estro
poesia sei o poesia ti proclami?
Nuova, luccicante o sbiadito reperto
dormiente in crestomazie ingiallite
se ci dai pazzi voli e ci tuffi nella luce
convinti noi ti diciamo: poesia tu sei!
Ventata di armonia, melodia di Musa,
gaudente assonanza, sempre in alto
tu porti il cuore di chi umile bipede
devoto innamorato ti ascolta!
Filigrana d'anima invisibile
taglio e cucito di suoni
trama di ritmi, tintinnio
tra percossi precordi,
distillato e infuso di emozioni,
sorpreso ti conobbi
quando ad un inaspettato
risveglio su uno schermo
di immagini mi sorridesti.
Come radiosa alba
spuntata da un lucernario
ebbro di sole poi ti guardai,
per tanta intensità di luce
il cuore si smarrì nel tuo incanto
gli occhi di lacrime si bagnarono
quando il nettare che ti nutre
si discioglieva sangue nelle mie vene.
A lustri nomi, con te imparentati
chiesi forma, senso e lineamenti;
non iniziato e privo di talento
con goffe esibizioni e fallimenti
accanito adulatore ripetutamente
tentai di riprodurti essenza.
Volevo affidarti il raccolto
maturo dei miei sensi cresciuti
ciò che intendevo del mondo
e a cui non sapevo dare voce:
saghe di sogni, convergere di pene
torreggiar di amori, intrecci di illusioni
martellar di sconforto, pozzi di dolore
avvisaglie di paure, nomi su croci!
Dalla balaustra celeste
dove talvolta l'anima s'affaccia
per l'invito di voci lieti o atroci
che s'alzano dal mare umano
quante nasciture meraviglie
emergono dalle tue spume
quali ambizioni di immanenza
allatti generosa col tuo seno!
Riparo e confidente sei
per coloro che sanno e vano
insorgono e ancora gridano
contro i misfatti del tempo
tempo che passa come la vita
preda di un risucchio eterno
che risparmia solo te e la tua prole.
Oh Musa dammi ancora fiato
per umilmente renderti omaggio
prima che la morte mi sfiati!

Potrebbero interessarti