Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poeti Emergenti
Poesia di Angelo Amato
Io, tu

Mia romantica amante,
nessun'altro dovrà possedere
il tuo corpo ombrato dal mio.
Andai controcorrente nel fiume irraggiunto
per distanza e interperie,
tutto,tutto per giungere al mare
infinito del tuo corpo.
Ti conquistai,come una terra nemica
duellando con la mia solida ansia,
tamponando le paure che uscivano urlando,
arrivai al culmine delle tue radici
conoscendo la tua dolcezza nascosta.
E quando scaturì il tuo bacio,
dal sapore d'irreperibile frutto
vacillai,
risvegliasti in me tutte le antiche forze incarcerate.
Mia gioia accesa,
tra la selva d'immense tristezze.
Sol io,
conquistatore della tua regione.
Sol io,generale
della tua flotta di baci.