Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Andrea Antonelli
Io mi chiamo Pisa 

Mi hanno costruito un futuro in salita 

ma non è tanto la fatica 

sono forte se pur antica

è saper che non c'è tregua 

anche se di guerra non c'è vista

la sensazione non si dilegua 

in sordina

la destra muove contro la sinistra e viceversa 

di me fu scritto 

Pisa non si piega 

bene, io mi chiamo Pisa

e per ribadir concetto vi dico, 

che fin che cuore avrete in petto 

ne mi piego e ne mi spezzo.

Commenti

Potrebbero interessarti