Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Alessandro Poerio
Tramonto

Quando il giorno dechina
Ascendo là donde si scopre il mare
Con più desio che all’ora mattutina,
Il saluto del Sol quand’egli appare
M’è caro sì, ma sua dolcezza è vinta
Da quella dell’addio nel tramontare.

E poi che in tutto s’è celato il sole
Ancor dipinte lascia
Di croco e d’or, di rose e di viole
Le lievi nubi per l’aere vaganti.

E’ l raggio estremo che quelle colora
È più gentil di quanti
Ornan la fronte della nunzia Aurora
Così l’umana gioja
Più dolce è sempre allor che par che muoia.

Leggi le Poesie di Alessandro Poerio