Login

Poesia di Aldo Palazzeschi - Rio Bo

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Poesia di Aldo Palazzeschi
Rio Bo

Tre casettine
dai tetti aguzzi,
un verde praticello,
un esiguo ruscello: Rio Bo,
un vigile cipresso.
Microscopico paese, è vero,
paese da nulla, ma però...
c'è sempre di sopra una stella,
una grande, magnifica stella,
che a un dipresso...
occhieggia con la punta del cipresso
di Rio Bo.
Una stella innamorata?
Chi sa
se nemmeno ce l'ha
una grande città.

Spesso, nelle sue poesie, Aldo Palazzeschi ricostruisce o rievoca, con acuta intensità, ambienti e personaggi reali o fantastici legati, in qualche modo, alla sua fanciullezza o ad un'epoca ormai lontana nel tempo.
Cosi accade in questa breve lirica nella quale si parla di Rio Bo, un piccolissimo gruppo di linde casette con tetti spioventi, ai margini di un verde praticello, bagnato da un ruscelletto e custodito da un cipresso sulla cima del quale splende, nelle notti serene, una luminosissima stella. E' evidente il fascino di questo paesaggio che di sé fa innamorare anche le stelle, sospirata mèta di evasione dalla grande città divenuta giungla.

Commenti

Potrebbero interessarti