Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Alberto Nicola Giulini 
Falsi amici


Falsi amici consigliano

di rinunciare a creare,

sobillano a gettarsi

a laser.raptus nel mondo,

eliminando l'essenziale parola.

Vorrebbero che il creatore

si rassegnasse a veder

seppellito il suo amore.

Falsi amici ci attendono

con trappole e tagliole

al Passo della Morte!

Non voglio che

sia eliminata questa cometa...

 Anche questa poesia viaggia al futuro anteriore, come del resto i verbi di transizione del greco antico, che risuonano nella lingua italiana un po' come  "sarò stato"...