Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


messicano
Poesia di Abelardo Delgado 

Stupida America  

Stupida america, vedi quel chicano
con un grosso coltello
nella mano ferma
non vuole accoltellarti
vuole sedersi su una panchina
e intagliare figure di cristo
ma tu non glielo permetti.
stupida america, senti quel chicano
che impreca gridando in strada
è un poeta
senza carta e matita
e siccome non sa scrivere
sta per esplodere.
stupida america, ricordi quel chicanito
bocciato in matematica e in inglese
è il picasso
 dei tuoi stati occidentali
ma morirà
con mille capolavori
appesi solo alla slla mente.

Il tema della privazione della propria identità culturale rappresenta uno dei problemi principali su cui si sono battuti i movimenti delle minoranze etniche e nazionali negli Stati Uniti.
La seguente poesia di Abelardo Delgado, poeta chicano (prcicano = messicoamericano), esprime con vigore e ironia, le
ragioni umane contro il pregiudizio razziale.

Commenti

Potrebbero interessarti