Login

Poesia di Gina Vaj Pedotti - La burla della Befana
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Gina Vaj Pedotti 
La burla della Befana 

Presso la nera cappa del camino,
una calzina in grande attesa sta.
Con il suo sacco ed il suo lumicino
a notte la Befana scenderà.
Ma un tormento sta in cuore a Tino e a Tina:
“Ci vorrebbe la calza di una donna,
la nostra è troppo corta e piccolina!”
“Appendiamoci quella della nonna!”.
Vanno al mattino i piccoli bricconi
alla scoperta dei sognati doni.
Ma che c’è nella calza lunga e nera?
Un paio d’occhiali e una dentiera…

Leggi le Poesie della Befana

Commenti

Potrebbero interessarti