Login

Pin It
Poesia di Rosalia Calleri
Nebbia
Ho visto la nebbia stamane!
S'alzava fumando contenta,
portando, cosi sonnolenta,
le cose vicine, lontane.
Lontane, lontane, nel nulla.
Difatti inghiottiva golosa
la strada, la piazza, ogni cosa.
Del mondo restava più nulla.
Ma, in alto, che cielo d'incanto!
vedevo l'azzurro, sfumato
con l'oro del sole, levato
tra il cielo e la nebbia soltanto.
Pin It

Commenti