Login

Pin It
L'albero d'autunno. Per non morire, per resistere al freddo, l'albero si spoglia e poi si addormenta, chiama a sè il suo verde sangue, la sua bianca linfa: le foglie gli cedono a poco a poco la loro ricchezza; restano secche, avvizzite, impoverite. Ma nel tronco la provvista di sostanze per l'inverno permetterà all'albero di sopravvivere, contro l'infuriare dei venti e delle bufere.












Sss... Sss... Ss... - Che cosa accade
Passa il vento per le strade!
Passa il vento freddo, forte:
porta via le foglie morte.
Sss... Sss... Ss... - Eccole, vanno!
Chissà quando torneranno!
Non più il nido sul ramo,
che ti parla, che ti chiama!
Non più il nido sotto il tetto:
anche il sole fa un giochetto...
scappa sempre più lontano
vien la pioggia, piano, piano. 
Pin It

Commenti