Login

Pin It

Poesia Autunno
Poesia di L. Aimonetto
Tra la nebbia

Il parco è avvolto nella nebbia fosca.
Lungo la siepe foglie morte, immote.
Picchia sui vetri della mia finestra
un passerotto debole e smarrito.
Son rimbalzate
dal davanzale
nella cornice
dalla finestra,
tra legno e vetro,
alculle sporse briciole di pane.
Il passerotto picchia alla finestra.
Silenzio intorno.
Ne.ll'aria fredda non c'è alcun richiamo.
Solo spaurito sembra il passerotto:
nessuna pianta emerge dalla nebbia.
Un uomo passa al margine del parco.
Pare un fantasma
lento
nel grigiore.
Sul davanzale indugia il passerotto:
ritroverà il suo nido
tra la nebbia fonda?




Pin It

Commenti