Login

Pin It
Poesia di G. Colli 
Autunno

Il vento ha spogliato gli alberi,
con le sue mani
fredde,
disperdendo le foglie
come un volo di passeri.

In Autunno gli alberi cambiano colore. Le foglie ingialliscono a poco a poco. Soffia un venticello pungente e, ad ogni stormire di fronde, le foglie cadono. Sui monti è già freddo e le greggi scendono al piano. Anche gli animaletti dei prati e dei boschi si preparano a svernare; alcuni cadono in letargo, altri infoltiscono la loro pelliccia per meglio ripararsi dal freddo e accumulano provviste per l'inverno. Molti uccelli migrano in paesi lontani.
Pin It

Commenti