Login

Pin It

Poesia per l'autunno
di T. Gallori
Autunno

Come ubbidendo a tacito richiamo,
le foglie gialle cadono dal ramo.
Umida e fresca l'aria; un denso velo
di nebbia è spesso tra la terra e il cielo.
Matura la castagna e già nel tino
fermenta l'uva per il nuovo vino.
Tornano i bimbi a scuola e sono in festa.
Or tu indovina che stagione è questa.

Pin It

Commenti