06292017Gio
Last updateGio, 29 Giu 2017 12pm

Poesie 25 Aprile

Poesia di Gianni Rodari - La madre del partigiano


Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

25 aprile anziana
Poesia di Gianni Rodari

La madre del partigiano

Sulla neve bianca bianca
c'è una macchia color vermiglio;
è il sangue, il sangue di mio figlio,
morto per la libertà.
Quando il sole la neve scioglie
un fiore rosso vedi spuntare:
o tu che passi, non lo strappare,
è il fiore della libertà.
Quando scesero i partigiani
a liberare le nostre case,
sui monti azzurri mio figlio rimase
a far la guardia alla libertà.

Poesia di Gianni Rodari - La madre del partigiano

Leggi le Poesie 25 Aprile

Ti possono interessare anche le Frasi 25 Aprile


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info