Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

bucaneve
Pianta di Natale 

Bucaneve
di Graziella Ajmone

Sarà ora? Proviamo ad uscire? - dicevano i bucaneve nascosti nella terra umida e leggera.
No, restiamo qui; scommetto che è presto - sospirò il più dormiglione, e si raggomitolò nel suo lettino..

E noi invece vogliamo vedere - ribatterono gli altri; chissà che non riusciamo a sporgere il capino !
Su, su... Brrrr... che freddo! Avevano trovato la neve, ma continuarono ugualmente a salire; era una neve che si scioglieva, un velo sul prato, vicino alla siepe.
Ecco,! Diedero un sospiro di sollievo: erano riusciti a liberarsi e a mettere fuori il loro capino verde.
Vedete che c'è il sole? Lo dicevo io che si poteva uscire!
I bucaneve si guardarono intorno. Il prato dormiva ancora.
Peccato che gli altri fiori non siano ancora arrivati - dissero.
Saranno lontani? Proviamo a chiamarli?
Tutti insieme si misero a dondolare il. loro campanellino:

din, din, din...
Che vocina sottile!
Din... din... din... Chi li poteva udire?
Li udì la primavera che era lì lì per destarsi, e:
Toh, i bucaneve sono già fioriti! Che birbe! Me la fanno tutti gli anni; fioriscono sempre senza aspettarmi. Ma ora...
Din, din... din, din...
La vocina festosa dei bucaneve chiamava, chiamava...

Le Piante di Natale sin dai tempi antichi si regalavano come segno di benessere e di ricchezza. Può interessarti altro contenuto che riguarda "il SANTO NATALE" la festa più attesa dell'anno da piccoli e grandi. Non solo piante natalizie augurali, scegli come trascorrere le feste di Natale in compagnia. 


lampadine

Commenti

Potrebbero interessarti