Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesie di Natale, Poesie di Capodanno, Poesie della Befana, Storia dei Re Magi

 
Natale, Poesie di Natale, Filastrocche di Natale

Poesie di Natale, Poesie della Befana, Filastrocche di Natale, Storia di Babbo Natale, iIl Presepe
Leggenda di Natale
Leggenda cinese
Così sono nate le stelle

Il Signore dell'Eternità aveva creato il giorno e la notte. E la notte era così buia che nessuno osava avventurarsi in quel nero spaventoso.
Una volta un bimbo si svegliò prima dell'alba e cercò la madre annaspando con le manine.
Non sentì il corpo tenero accanto al suo e l'ansia e il dolore lo gettarono dal lettino.
Fece qualche passo, riuscì a trovare la porta di casa, uscì.
All'aperto, il buio era ancora più fitto.
Il Genio dell'aria, che vede la Terra anche quando è avvolta nelle tenebre, volle aiutare il piccolo e si recò dal Fuoco..
Un bimbo cerca la sua mamma e cammina nel buio. Accendi un lume affinché non si perda!
Il Fuoco si commosse e diede una lampada a ciascuno dei suoi molti figli.
Poi disse:
Recatevi a passeggiare nel cielo.
I ragazzi ubbidirono felicissimi della novità.
Il piccolo bimbo della Terra vide così tanti lumicini spra di sé: le stelle.
Qualche volta la mogliee del Fuoco esce a sovegliare suoi figlioli con una grossa lampada tenda; la Luna.

Commenti

Potrebbero interessarti