Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
CEsare da Sesto: Madonna col Bambino
Immagini di natività
Madonna col Bambino
di Cesare da Sesto

Copia parziale della vergine e Sant'Anna di Leonardo al Louvre;
Tavola, cm 37 x 30. Milano, museo Poldi Pezzoli

Le prime notizie di Cesare da Sesto (Sesto Calende, 1477 - Milano, 1523)  risalgono al 1508, che riguardano pagamenti per la decorazione (perduta) dei Palazzi Vaticani a Roma, per conto di Giulio II.
A questo periodo risale probabilmente una lunetta con la Madonna col Bambino fatta nel convento di Sant'Onofrio sul Gianicolo e altri lavori trovati nella chiesa di Campagnano Romano.
Verso il 1513 Cesare si trasferì in Sicilia e dipinse un'importante pala per l'altare della chiesa di San Giorgio dei Genovesi (oggi a San Francisco, De Young Museum).
Nel 1515 si trasferì a Napoli. Cesare realizzò un monumentale polittico per l'abbazia di Cava dei Tirreni.
Ha lavorato anche a Messina dove dipinse l'opera più famosa: L'Adorazione dei Magi, (oggi a Napoli). Tornato a Milano, fece con  Bernardino Bernazzano: Il Battesimo di Cristo oggi nella Collezione Gallarati Scotti.

Commenti

Potrebbero interessarti