Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


Papa_Paolo_con_colomba
Poesia di Giovanni Paolo II Beato

Apri la loro mente 


Signore Gesù Cristo,
pastore delle nostre anime,
che continui a chiamare con il tuo sguardo d'amore
tanti giovani e tante giovani
che vivono nelle difficoltà del mondo odierno,
apri la loro mente a riconoscere,

tra le tante voci che risuonano intorno ad essi
la tua voce inconfondibile,
mite e potente,

che anche oggi ripete: «Vieni e seguimi».
Muovi l'entusiasmo della nostra gioventù
alla generosità e rendila sensibile
alle attese dei fratelli
che invocano solidarietà e pace,
verità e amore.
Orienta il cuore dei giovani
verso la radicalità evangelica,
capace di svelare all'uomo moderno
le immense ricchezze della tua carità.
Chiamali con la tua bontà,
per attirarli a te!
Prendili con la tua dolcezza,
per accoglierli in te!
Mandali con la tua verità,
per conservarli in te!
Arnen!
(Ins. Giov. Paolo Il, 1989,
 

« Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo!
Alla sua salvatrice potestà aprite i confini degli stati, i sistemi economici come quelli
politici, i vasti campi di cultura, di civiltà, di sviluppo. Non abbiate paura! Cristo sa cosa
è dentro l'uomo. Solo lui lo sa! »

Giovanni  Paolo II Beato - "non abbiate paura"