Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Mr. Orange: [Leggendo la "storia del cesso" del suo mentore] È successo durante la siccità che aveva fatto sparire tutta la marijuana da Los Angeles nell'86. Non si trovava erba, ma io che avevo più culo che anima mi ero conservato lo stesso buon contatto. Comunque, conoscevo una tipa hyppie su a Santa Cruz e tutti i miei amici lo sapevano, e mi telefonavano continuamente... ehi, Freddy! Porca troia, no... mi dicevano: "Ehi, bambolo... va a prenderne un po'...un po' anche per me – cioè siccome sapevo dove trovarla mi chiedevano di comprarne anche per loro, quando ne prendevo per me – ... oooh! E compramela... compramela!" Ogni volta che ne compravo per me dovevo prenderne per quattro-cinque altre persone. Alla fine ho detto: "Ma vaffanculo tutti!" Sto facendo ricca questa stronza e lei non doveva fare un cazzo... non doveva nemmeno incontrarli quelli, tutto il lavoro lo facevo io! E a un certo punto mi sono rotto i coglioni, c'era certa gente che mi telefonava a tutte le ore, non potevo neanche guardarmi una cassetta senza che arrivassero sei o sette telefonate a spaccarmi le palle!

Joe: Hai saputo affrontare la situazione: hai riempito di merda i pantaloni e c'hai fatto il bagno dentro!

Mr. White: [A Mr. Orange] Se ti capita un cliente o un impiegato che si crede Charles Bronson, afferri la pistola per la canna e gliela sbatti sul naso. Cascano come pere mature. Saltano tutti via, quello casca per terra urlando col sangue che gli schizza dal naso, se la fanno tutti sotto e nessuno dice più una parola, puoi giurarci! Se una stronza comincia a romperti il cazzo, la guardi come se stessi per darle un cazzotto sulla faccia, vedrai se non la pianta subito! Con il direttore è tutta un'altra faccenda invece... I direttori sanno che è meglio non fare stronzate, però se capita quello che fa lo scemo, quello che si crede un cowboy, quel figlio di troia devi spezzarlo in due. Se ti serve un'informazione e non te la dà, gli tagli via il dito, il mignolo, e gli dici che dopo toccherà al pollice. Ti dirà anche se indossa mutandine col pizzo!

Mr. Orange: Noi resteremo qui a sanguinare finché quella faccia di merda di Joe non sbucherà da quella porta.

Mr. Blonde: [Solo davanti al poliziotto] Finalmente soli. Ah... mi sa che forse ho parcheggiato in divieto di sosta.

Mr. Blonde: [Ultime parole al poliziotto catturato] Ecco il fuoco, stronzo!

Mr. Pink: Ci hanno ficcato in culo una mazza da baseball e io voglio sapere chi è stato.
Mr. White: [Dopo aver saputo che c'è un infiltrato nel gruppo] Cristo di Dio, questa è proprio una persecuzione!
Mr. Pink: Restare ancora qui cazzo, sarebbe come avere il culo al posto del cervello!
Mr. White: [Riferendosi a Mr. Blonde] Io non ci lavoro con i pazzi, quegli stronzi da manicomio non sai mai come reagiscono.

Mr. White: Uno psicopatico, non è un professionista.

Mr. Pink: [Dopo aver raccontato una storia di quando era ragazzo] E da allora ho giurato che se un lavoro non mi convinceva, li mandavo tutti a fanculo. E anche stavolta non l'ho fatto! E per i soldi cazzo!

Commentatore radio: [Alla radio] Quella che avete appena sentito era "Doesn't somebody want to be wanted", cui seguirà "Love grows (Where my Rosemary goes)" degli Edison Lighthouse. Siete sempre sintonizzati su Super Sound degli Anni '70 con il vostro Key Billy. 

Commentatore radio: [Alla radio] Siete sempre sintonizzati su SuperSound anni '70 con il vostro K.B.

Commentatore radio: [Alla radio] Qui è sempre K. Billy con il SuperSound degli anni '70, il dodicesimo ascoltatore che chiama, vince due biglietti per lo show dei giganti della strada. [...] Vince il dodicesimo che chiama alla stazione dove gli anni '70 vivono ancora.

Commentatore radio: [Alla radio] Joe Egan e Gerry Rafferty erano i componenti del duo Stealers Wheel, quando nell'aprile del '74 incisero questo pezzo un po' giovanile di spiccata influenza dylaniana, attestandosi al quinto posto. Qui è sempre K. Billy con SuperSound degli anni '70.

 Clicca qui per visualizzare l'elenco completo dei film

Commenti

Potrebbero interessarti