Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Filastrocca di Gianni Rodari
Primo gelo
Filastrocca del primo gelo
gela la neve caduta dal cielo,
gela l'acqua del rubinetto,
gela il fiore nel suo vasetto,
gela la coda del cavallo,
gela la coda,
gela la statua sul piedistallo.
Nella vetrina il manichino
trema di freddo, poverino;
mettetegli addosso un bel cappotto,
di quelli che costano un terno al lotto:
finchè qualcuno lo comprerà,
per un bel mezzo si scalderà.

Leggi le Filastrocche di Gianni Rodari

Se vuoi leggere anche le Poesie di Gianni Rodari Clicca qui