Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

gruppo_mascherine3
Filastrocca di Carnevale
di Zio Tippete
Il ghiottone


Quel ragazzo che ghiottone,
si divora il panettone,
si sgranocchia un bel torrone;
ma farà un'indigestione!
C'è il fratello più piccino

che ne vuole anche un pochino;
ma il ghiottone non lo guarda
e s'inghiotte la mostarda.
Ci son fuori i passerini
affamati, poverini;
ma il goloso è già impegnato
a ingozzare il cioccolato.
Nella notte, puntuale,
il ghiotton si sente male.
Brutte bestie e un diavoletto
fan sberleffe in capo al letto.
Suda, smanIa da morire.
Chissà come andfà a finire?
Va a finire che il dottore,
per calmare quel dolore,
gli fa dare un gran purgante,
disgustoso, ripugnante.
E il ghiotton senza mangiare
quattro giorni deve stare.