Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Favola di Esopo
L'uomo brizzolato e le sue amanti

Un uomo brizzolato aveva due amanti, una di esse giovane, l'altra anzianotta. Quella attempata, vergognandosi di avere un
amante più giovane di lei, ogni volta che lui la visitava, non mancava di strappargli dei capelli neri.
Quella più giovane, da
parte sua, riluttante all'idea di avere un amante vecchio, gli tirava via dei capelli bianchi.
Così accadde che egli, pelato a tur
no ora dall'una ora dall'altra, diventò calvo.
Perciò in ogni circostanza la disformità è dannosa.

Traduzione di Mario Giammarco

Leggi le Favole di Esopo

Commenti

Potrebbero interessarti