Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Favola di Esopo
Il carbonaio e il lavandaio

Un carbonaio che faceva il suo lavoro presso la casa, quando vide che vicino a lui era venuto ad abitare un lavandaio, lo andò
a trovare e lo esortò a coabitare con lui; sosteneva che avrebbero avuto entrambi un miglior rapporto di amicizia e una vita più
agiata abitando un'unica dimora. Ma interrompendolo gli disse il lavandaio: «Veramente per me ciò è del tutto impossibile,
perché ogni panno che io col bucato renderò bianco, tu me lo farai nero di fuliggine».
La favola vuole dire che non possono associarsi delle situazioni antitetiche.

Traduzione di Mario Giammarco

Leggi le Favole di Esopo

Commenti

Potrebbero interessarti