Login

Pin It

Il cimitero della gioventù
Ta- pum

Venti giorni sull'Ortigara
senza cambio per dismontà
ta-pum, ta.pum, ta.pum,
ta-pum, ta.pum, ta.pum,
Quando poi siamo scesi al piano
battaglione non ha più soldà
ta-pum, ta.pum, ta.pum,
ta-pum, ta.pum, ta.pum,
Dietro al ponte c'è un cimitero
cimitero di noi soldà
ta-pum, ta.pum, ta.pum,
ta-pum, ta.pum, ta.pum,
Quando sei dietro a quel muretto
soldatino non puoi più parlà
ta-pum, ta.pum, ta.pum,
ta-pum, ta.pum, ta.pum,

Canto molto noto del primo conflitto mondiale. Questo canto esprime, sia pure in forma velata, un sentimento di protesta e di ribellione contro una guerra che trasformava la linea del fronte in uno sterminato"cimitero della gioventù.

Ta-pum

Pin It

Commenti