Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Biografia di Domenico Gnoli

Domenico Gnoli (Roma, 6 novembre 1838 – Roma, 12 aprile 1915) poeta, storico e bibliotecario nel 1838 da nobile famiglia; aveva compiuto studi giuridici, ma si dedicò all'attività letteraria esordendo fra i poeti della Scuola Romana. 
Nel 1880 vinse una cattedra a Torino per l'insegnamento universitario, ma preferì dopo un anno tornare a Roma, anche per motivi di salute. Fu direttore della Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele e successivamente della Lancisiana e della Angelica; diresse la Nuova Antologia e fondò l'Archivio storico dell'arte; di rilievo furono anche i suoi interessi eruditi e il suo amore per la storia, la cultura e le tradizioni di Roma.
Nel 1871 pubblicò Versi, con lo pseudonimo di Dario Gaddi e nel 1879 le Odi Tiberine; ottenne notorietà e successo soltanto nel 1903 pubblicando, con lo pseudonimo di Giulio Orsini, Fra terra e astri; seguirono nel 1907, Poesie edite e inedite (che comprendono il poemetto Jacovella) e dopo la morte del poeta, avvenuta a Roma nel 1915, i Canti del Palatino.
Citiamo da Poesie edite e inedite, Torino-Roma, Società 1907.

Commenti

Potrebbero interessarti