Login

Frasi sul mare di canzoni

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

conchiglie
Il mare d'inverno

è un concetto che il pensiero non considera.
E' poco moderno,
è qualcosa che nessuno mai desidera.
Alberghi chiusi,
manifesti già sbiaditi di pubblicità,
Macchine tracciano solchi su strade
Loredana Bertè - Il mare d'inverno

conchiglie
Sapore di sale, sapore di mare
un gusto un po' amaro di cose perdute
di cose lasciate lontano da noi
dove il mondo è diverso, diverso da qui.
Gino Paoli Sapore di sale

conchiglie
A me ricordi il mare 
e non per le vacanze che abbiamo fatto insieme
m
a per il tuo ondeggiare tra il gesto di chi afferra 
e quello di chi si trattiene
Daniele Silvestri - A me ricordi il mare

conchiglie
Con le pinne fucile ed occhiali

"Con le pinne fucile ed occhiali
quando il mare e'una tavola blu
sotto un cielo di mille colori
ci tuffiamo con la testa all'in giu',splash
mentre tutta la gente e'assopita
sulla sabbia bruciata dal sol
ci scambiamo nell'acqua salata
un dolcissimo bacio d'amor
Eduardo Vianello - Con le pinne fucile ed occhiali

conchiglie
Frattanto i pesci,

Dai quali discendiamo tutti,
Assistettero curiosi
Al dramma collettivo
Di questo mondo
Che a loro, indubbiamente,
Doveva sembrar cattivo
E cominciarono a pensare
Nel loro grande mare:
Com'è profondo il mare!
Nel loro grande mare:
Com'è profondo il mare!
Lucio Dalla Com'è profondo il mare

Clicca qui per tornare all'indice degli aforismi per AUTORE
Clicca qui per tornare all'indice degli aforismi per ARGOMENTO

Commenti

Potrebbero interessarti