03262017Dom
Last updateDom, 26 Mar 2017 6pm

Aforismi Frasi e Citazioni

Frasi di Wislawa Szymborska


Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Citazioni di Wislawa Szymborska
Wislawa Szymborska
Wislawa Szymborska: frasi, frasi famose, pensieri, frasi celebri, aforismi e citazioni di Wislawa Szymborska

La fotografia li ha fissati vivi, e ora li conserva sopra la terra verso la terra.Ognuno è ancora un tutto con il proprio viso e il sangue ben nascosto.
(da Fotografia dell’11 settembre)
Frasi di Wislawa Szymborska

Vorrei chiedere loro se non ricordano una volta un faccia a faccia forse in una porta girevole ? uno scusi nella ressa ? un ha sbagliato numero nella cornetta ?
(da Amore a prima vista)
Frasi di Wislawa Szymborska

Solo due cose posso fare per loro descrivere quel volo senza aggiungere l’ultima frase.
(Fotografia dell’11 settembre)
Frasi di Wislawa Szymborska

Dalla finestra c'è una bella vista sul lago,ma quella vista, lei, non si vede. Senza colore e senza forma,
senza voce, senza odore e senza dolore è il suo stare in questo mondo. Senza fondo è lo stare del fondo del lago
(da Vista con granello di sabbia; 1998)
Frasi di Wislawa Szymborska

Ti togli, ci togliamo, vi togliete cappotti, giacche, gilè, camicette di lana, di cotone, di terital, gonne, calzoni, calze, biancheria, posando, appendendo, gettando su schienali di sedie, ante di paraventi.
(da Vestiario; 1998)
Frasi di Wislawa Szymborska

Dimenticano che la vita non è qui. Altre leggi, nero su bianco, vigono qui.Un batter d'occhio durerà quanto dico io, si lascerà dividere in piccole eternità piene di pallottole fermate in volo.
(da La gioia di scrivere)
Frasi di Wislawa Szymborska

Non si intende di scherzi, stelle, ponti, tessitura, miniere, lavoro dei campi, costruzione di navi e cottura di dolci.
(da Sulla morte senza esagerare; 1998)
Frasi di Wislawa Szymborska

Hanno scritto nel marmo a lettere d'oro: Qui abitò lavorò e morì un grande uomo. Questi viottoli li ha cosparsi di ghiaia lui. Questa panchina – non toccare – l'ha scolpita lui. E – attenzione, tre gradini – entriamo dentro.
(da La casa d'un grande uomo; 1998)
Frasi di Wislawa Szymborska

Un tempo dovevano essere diversi, fuoco e acqua, differire con veemenza, depredarsi e donarsi nel desiderio,
nell’assalto alla dissomiglianza.
(da Nozze d'oro)
Frasi di Wislawa Szymborska

In una pensione di montagna andrebbe, | nella sala da pranzo scenderebbe, i quattro abeti di ramo in ramo, senza scuoterne la neve fresca, dal tavolino accanto alla finestra guarderebbe.
(da In pieno giorno; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Non arrivavano in molti fino a trent'anni. La vecchiaia era un privilegio di alberi e pietre. L'infanzia durava quanto quella dei cuccioli di lupo. Bisognava sbrigarsi, fare in tempo a vivere prima che tramontasse il sole, prima che cadesse la neve.
(da La breve vita dei nostri antenati; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Toc, toc, chi è, è il cuoricino di Adolfino.Ciucciotto, pannolino, bavaglino, sonaglio, il bambino, lodando Iddio e toccando ferro, è sano. Somiglia ai genitori, al gattino nel cesto, ai bambini di tutti gli album di famiglia.
Be’, adesso non piangeremo mica,il fotografo farà clic sotto la tela nera.
(da La prima fotografia di Hitler; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Doveva essere rispettata l’inermità degli inermi,la fiducia e via dicendo. Chi voleva gioire del mondo
si trova di fronte a un compito irrealizzabile.La stupidità non è ridicola.La saggezza non è allegra.
(da Scorcio di secolo; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Anche le poesie apolitiche sono politiche, e in alto brilla la luna, cosa non più lunare.
Essere o non essere, questo è il problema. Quale problema,rispondi sul tema.
(da Figli dell'epoca; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Paziente quasi come un orologio solare, capisco ciò che l'amore non capisce,perdono ciò che l'amore non perdonerebbe mai.
da Vista con granello di sabbia
Frasi di Wisława Szymborska

Nel guardaroba della natura c’è un mucchio di costumi: di ragno, gabbiano, topo campagnolo.
Ognuno calza subito a pennello e docilmente è indossato finché non si consuma.Anch’io non ho scelto, ma non mi lamento.
(da Nella moltitudine)
Frasi di Wisława Szymborska

Perchè tu, malvagia ora, dài paura e incertezza? Ci sei perciò devi passare.Passerai e qui sta la bellezza.
(da Nulla due volte accade)
Frasi di Wisława Szymborska

Non c'è dissolutezza peggiore del pensare. Questa licenza si moltiplica come gramigna su un'aiuola per le margheritine.
(da Un parere in merito alla pornografia; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Alla nascita d'un bimbo il mondo non è mai pronto.
(da Un racconto iniziato; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Preferisco il cinema. Preferisco i gatti. Preferisco le querce sul fiume Warta. Preferisco Dickens a Dostoevskij.
(da Possibilità; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Quando pronuncio la parola futuro, la prima sillaba già va nel passato.Quando pronuncio la parola silenzio,lo distruggo.
(da Le tre parole più strane)
Frasi di Wisława Szymborska

Ad alcuni – cioè non a tutti. E neppure alla maggioranza, ma alla minoranza. Senza contare le scuole, dove è un obbligo, e i poeti stessi, ce ne saranno forse due su mille.
(da Ad alcuni piace la poesia; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Dopo ogni guerra c'è chi deve ripulire. In fondo un po' d'ordine da solo non si fa.
(da La fine e l'inizio; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Capace, sveglio, molto laborioso.Occorre dire quante canzoni ha composto? Quante pagine ha scritto nei libri di storia? Quanti tappeti umani ha disteso su quante piazze, stadi?
(Da L'odio 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

La veglia non svanisce come svaniscono i sogni. Nessun brusio, nessun campanello la scaccia, nessun grido né fracasso può strapparci da essa.
(da La veglia; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Non ce l'ho con la primavera perché è tornata. Non la incolpo perché adempie come ogni anno ai suoi doveri.
(da Addio a una vista; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Sono entrambi convinti | che un sentimento improvviso li unì. È bella una tale certezza ma l'incertezza è più bella. (da Amore a prima vista; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Forse tutto questo avviene in un laboratorio? Sotto una sola lampada di giorno e miliardi di lampade la notte? (da Forse tutto questo; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Nulla è in regalo, tutto è in prestito. Sono indebitata fino al collo. Sarò costretta a pagare per me con me stessa, a rendere la vita in cambio della vita.
(da Nulla è in regalo!; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Ascolta come mi batte forte il tuo cuore.
(da Ogni caso)
Frasi di Wisława Szymborska

Non c'è vita che almeno per un attimo non sia immortale.
(da Sulla morte, senza esagerare)
Frasi di Wisława Szymborska


Citazioni di Wisława Szymborska

Anche la mano che mette il pesce nel piattino non è quella di prima. Qualcosa qui non comincia alla sua solita ora.Qualcosa qui non accade
(da Il gatto di un appartamento vuoto; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Alla nascita d'un bimbo il mondo non è mai pronto.
(da Un racconto iniziato; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Devo molto a quelli che non amo. Il sollievo con cui accetto che siano più vicini a un altro. La gioia di non essere io il lupo dei loro agnelli. Mi sento in pace con loro e in libertà con loro, e questo l'amore non può darlo, né riesce a toglierlo.
Frasi di Wisława Szymborska

Lo chiamiamo granello di sabbia. Ma lui non chiama se stesso né granello, né sabbia. Fa a meno di nome generale, individuale, instabile, stabile, scorretto o corretto.
(da Vista con granello di sabbia; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Per adesso, dice il medico, nulla di serio si rivesta, riposi, faccia un viaggio,prenda nel caso, dopo pranzo, la sera, torni fra tre mesi, sei, un anno, vedi, e tu pensavi, e noi temevamo,e voi supponevate, e lui sospettava;
(da Vestiario; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Non si intende di scherzi, stelle, ponti, tessitura, miniere, lavoro dei campi, costruzione di navi e cottura di dolci. (da Sulla morte senza esagerare; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Hanno scritto nel marmo a lettere d'oro: Qui abitò lavorò e morì un grande uomo. Questi viottoli li ha cosparsi di ghiaia lui. Questa panchina  non toccare  l'ha scolpita lui. E  attenzione, tre gradini  entriamo dentro.
(da La casa d'un grande uomo; 1998)

Frasi di Wisława Szymborska

In una pensione di montagna andrebbe, nella sala da pranzo scenderebbe, i quattro abeti di ramo in ramo, senza scuoterne la neve fresca, dal tavolino accanto alla finestra guarderebbe.
(da In pieno giorno; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Non arrivavano in molti fino a trent'anni. La vecchiaia era un privilegio di alberi e pietre. L'infanzia durava quanto quella dei cuccioli di lupo. Bisognava sbrigarsi, fare in tempo a vivere prima che tramontasse il sole, prima che cadesse la neve.
(da La breve vita dei nostri antenati; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Doveva essere migliore degli altri il nostro XX secolo. Non farà più in tempo a dimostrarlo, ha gli anni contati, il passo malfermo, il fiato corto. (da Scorcio di secolo; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Frasi di Wisława Szymborska
Siamo figli dell'epoca, l'epoca è politica. Tutte le tue, nostre, vostre faccende diurne, notturne | sono faccende politiche.
(da Figli dell'epoca; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Aggiungi una foto con l'orecchio in vista. E' la sua forma che conta, non cio' che sente.
Cosa si sente? Il fragore delle macchine che tritano la carta.
(da Scrivere un curriculum )

Frasi di Wisława Szymborska

Non c'è dissolutezza peggiore del pensare. Questa licenza si moltiplica come gramigna su un'aiuola per le margheritine.
(da Un parere in merito alla pornografia; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

La mia ombra è come un buffone dietro la regina. Quando lei si alza, il buffone sulla parete balza e sbatte nel soffitto col testone.
(da Ombra)
Frasi di Wislawa Szymbrska

Strano pianeta e strana la gente che lo abita. Sottostanno al tempo, ma non vogliono accettarlo. Hanno modi per esprimere la loro protesta. Fanno quadretti, ad esempio questo.
(da Gente sul ponte; 1998)
Frasi di Wisława Szymborska

Sorvola su cani, gatti e uccelli,cianfrusaglie del passato, amici e sogni.Meglio il prezzo che il valore e il titolo che il contenuto. Meglio il numero di scarpa, che non dove va colui per cui ti scambiano.
(da Scrivere un curriculum )
Frasi di Wisława Szymborska

Se vuoi leggere le Poesie Wisława 

Clicca qui per tornare all'indice degli aforismi per AUTORE
Clicca qui per tornare all'indice degli aforismi per ARGOMENTO


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info