07252017Mar
Last updateMar, 25 Lug 2017 12pm

Aforismi Frasi e Citazioni

Frasi di Ippolito Nievo


Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Aforismi di Ippolito Nievo, Frasi di Ippolito Nievo, Citazioni di Ippolito Nievo

ippolito nievo
Ippolito Nievo: Aforismi, Frasi, pensieri e citazioni di Ippolito Nievo

Dove tuona un fatto, siatene certi, ha lampeggiato un'idea.
Frasi di Ippolito Nievo

O primo ed unico amore della mia vita, o mia Pisana, tu pensi ancora, tu palpiti, tu respiri in me ed intorno a me!
Frasi di Ippolito Nievo

Sperammo ed amammo insieme; insieme dovremo trovarci là dove si raccolgono gli amori dell'umanità passata e le speranze della futura.
Frasi di Ippolito Nievo

Io ti veggo quando tramonta il sole, vestita del tuo purpureo manto d'eroina, scomparir fra le fiamme dell'occidente, e una folgore di luce della tua fronte purificata lascia un lungo solco per l'aria quasi a disegnarmi il cammino.
Frasi di Ippolito Nievo

Vivendo bene, si muore meglio; desiderando nulla, si possiede tutto.
Frasi di Ippolito Nievo

L'amore è un'erba spontanea, non una pianta da giardino.
Frasi di Ippolito Nievo

Ecco la morale della mia vita. E siccome questa morale non fui io ma i tempi che l'hanno fatta, così mi venne in mente che descrivere ingenuamente quest'azione dei tempi sopra la vita d'un uomo potesse recare qualche utilità a coloro, che da altri tempi son destinati a sentire le conseguenze meno imperfette di quei primi influssi attuati.
Frasi di Ippolito Nievo

Senza di te che sarei io mai?... Per te per te sola, o divina, il cuore dimentica ogni suo affanno, e una dolce malinconia suscitata dalla speranza lo occupa soavemente.
Frasi di Ippolito Nievo

Non desiderando nulla, si possiede tutto.
Frasi di Ippolito Nievo

Oh tu sei ancora con me, tu sarai sempre con me; perché la tua morte ebbe affatto la sembianza d'un sublime ridestarsi a vita più alta e serena.
Frasi di Ippolito Nievo

Un grano di esperienza a nove anni val più assai che un corso di morale a venti.
Frasi di Ippolito Nievo

Al povero giurisdicente, che coll'acume della paura intendeva meravigliosamente tutti questi discorsi, i sudori freddi venivano giù per le tempie, come gli sgoccioli d'una torcia in un giorno di processione. Il dover rispondere, il non voler dire né sì né no, era tal tormento per lui che avrebbe preferito di cedere tutti i suoi diritti giurisdizionali per esserne liberato.
Frasi di Ippolito Nievo

Tutte le grandi gioie si somigliano nei loro effetti, a differenza dei grandi dolori che hanno una scala di manifestazioni molto variata.
Frasi di Ippolito Nievo

Come vedi, la mia Musa sta molto sul positivo, ama i dettagli della vita pratica, e o trascura o sdegna i voli lirici e sentimentali dei poeti Pratajuoli: credo d’aver scelto la via se non più brillante almeno più utile. E poi mi sta dinnanzi quel grande esemplare del Giusti che m’insegna il modo d’adoperarsi perché il verseggiare non sia un’inutilità sociale.
Frasi di Ippolito Nievo

Non v'ha orgoglio che superi l'orgoglio degli umili.
Frasi di Ippolito Nievo

Ho scritto questo dramma per purgare il gran Galileo dell'accusa di viltà mossagli con tanta apparenza di verità dai suoi nemici. Cerco in esso di mostrare come alte e generose e veramente degne di lui furono le ragioni che lo indussero alla famosa ritrattazione. Invece mi tocca qui andar a zonzo col fucile in ispalla per ispaventare le passere del vicinato, e quando sono ad un certo punto tornarmene addietro per paura d'incappare nei Tedeschi! Oh qual felicità! S'immagini che li abbiamo qui a tre miglia, e che per valido antemurale abbiamo, credo, tre carabinieri appostati al confine!
Frasi di Ippolito Nievo

Quanto a me se non ha mai saputo nulla le darò in quattro tocchi la mia biografia presente e quasi anche futura. Fui letterato a Milano fino all'Aprile, soldato con Garibaldi fino ad ora, e d'ora in poi imbecille campagnuolo fino a nuovo ordine. Credo che quando sarò stufo di spaventare a fucilate le passere del vicinato prenderò la via di Modena, intanto faccio compagnia alla mamma che appunto per questo è uscita da Mantova e scrivacchio versi a ore perdute.
Frasi di Ippolito Nievo

Venezia non era più che una città e voleva essere un popolo. 
Frasi di Ippolito Nievo

Dentro di noi la giustizia ha un altare senza misteri.
Frasi di Ippolito Nievo

Tremare è del corpo, vincere è dell'animo. Tremate, ma vincete. Dopo due vittorie non tremerete più.
Frasi di Ippolito Nievo

Ti possono interessare le Poesie di Ippolito Nievo


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info