Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La musica è poesia inarticolata.
John Dryden, Amore tirannico, 1669

La musica è stata inventata per confermare la solitudine umana.
Lawrence Durrell, Clea, 1960

La musica tradizionale è basata su esagrammi. Proviene dalle bibbie, da epidemie e carestie, e gira intorno alla morte.
Bob Dylan, su Corriere della sera, 2006

La musica è il più costoso ma il più sgradevole dei rumori.
Théophile Gautier, Capricci e zigzag, 1852

Il ritmo ha qualcosa di magico; ci fa perfino credere che il sublime ci appartenga.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Vi è nella battuta musicale un potere magico, a cui possiamo tanto poco sottrarci che spesso, nell'ascoltar musica, battiamo inconsapevolmente il tempo.
Georg Wilhelm Friedrich Hegel, Lezioni di estetica, 1823-1826

La musica è la più romantica di tutte le arti, il suo tema è l'infinito, essa è il misterioso sanscrito della natura espresso in suoni, che riempie di infinito desiderio il petto dell'uomo, il quale solo in essa intende il sublime canto degli alberi, dei fiori, degli animali, delle pietre, delle acque!
Ernst Theodor Amadeus Hoffmann, Pensieri sull'alta dignità della musica, 1812

La musica, il mosaico dell'aria.
Andrew Marvell, Music's Empire, XVII sec.

Dire al pittore che la natura va presa com'è è come dire al pianista che può sedersi sul pianoforte.
James Abbott McNeill Whistler, La lettura delle dieci, 1885

Ancora prima che cominci la musica, c’è quell’aria annoiata sulle facce della gente. Una forma di autotortura, il concerto.
Henry Miller, Tropico del Cancro, 1934

Clicca qui per tornare all'indice degli aforismi per AUTORE
Clicca qui per tornare all'indice degli aforismi per ARGOMENTO

Commenti

Potrebbero interessarti