Login

https://www.poesie.reportonline.it/Poesie-di-Gian-Luigi-Bonardi/poesia-di-gian-luigi-bonardi-natale-fra-i-camper.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9Qb2VzaWUtZGktR2lhbi1MdWlnaS1Cb25hcmRpL3BvZXNpYS1kaS1naWFuLWx1aWdpLWJvbmFyZGktbmF0YWxlLWZyYS1pLWNhbXBlci5odG1s
    it-IT

    Valutazione attuale: 5 / 5

    Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
     

    Poesia di Gian Luigi Bonardi 
    Natale fra i camper 

    Un soffio sottile di vento

    sull’anima distratta,

    ha l’effetto di una carezza

    calda di compagnia.

    Cerco nell’aria

    le risonanze felici

    d’una musica antica,

    e trovo volti famigliari

    in attesa che il mistero

    riveli a ciascuno

    spruzzi di luce,

    per riscoprirci insieme

    nel medesimo bagliore.

    Mi stringono alla gola

    le troppe incombenze senza esito,

    e stento a raccoglierne i frutti,

    ma oggi è tempo d’amore,

    vado a caccia di abbracci e di sorrisi

    fra i camper allineati.

    Imprigiono i rancori

    nell’ultimo cassonetto.

    Siamo cuori senza segreti

    nella festa degli auguri.

    Un Natale fra amici,

    è un vin broulè condiviso

    nel calore degli incontri,

    è uno scambio di parole spontanee

    nella piazza dei semplici,

    tra le alcove in attesa

    sopra le quattro ruote;

    e ci sono anche gli assenti

    nel raduno speciale degli affetti,

    sotto un’unica stella.

    Commenti

    Potrebbero interessarti