09212014Dom
Last updateSab, 20 Set 2014 8pm

Dal Vangelo di Giacomo: Natale

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Natale, Poesie di Natale, Filastrocche di Natale

Racconti di Natale

Dal Vangelo di Giacomo: Natale
Natale, Poesie di Natale, Canzoni di Natale, Babbo Natale
Io guardai su nell'aria e vidi l'aria colpita da stupore, e guardai alla volta del cielo e la vidi ferma, e gli uccelli del cielo immobili.
E guardai nella terra e vidi un vassoio giacente e degli operai coricati per mangiare, e le loro mani erano I nel vassoio; e quello che stavano masticando non masticavano;. quelli che pigliavano il cibo dal vassoio non lo alzavano, e quelli che lo stavan portando alla bocca non ce lo portavano e i visi di tutti erano rivolti in alto.
Ed ecco delle pecore a erano spinte innanzi e non avanzavano ma stavano ferme, e il pastore levò la mano per percuoterle a col bastone e la sua mano restò per aria.
E guardai alla corrente del fiume e vidi le bocche dei capretti che erano appoggiate sull'acqua ma non bevevano.
E tutte le cose in un istante furon spinte dal loro corso..