07242014Gio
Last updateMer, 23 Lug 2014 11am

Racconto di Carlo Levi: Piogge e nebbie

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 






Vennero le piogge, lunghe, abbondanti: il paese si coprì di nebbie che stagnavano nelle valli.
Le cime dei colli sorgevano da quel biancore, come isole sul mare.
Nella mia stanza, il suono metallico delle gocce che cadevano sulla terrazza risonava
come su una pelle tesa, e si univa ai sibili del vento.
Dalle finestre entrava una luce fosca e incerta.




Per inviare le tue poesie
registrati su poesie.reportonline.it
Grazie e continua a vistitare www.poesie.reportonline.it il tuo sito di poesie!

Segui la nostra Guida per mandare una poesia