08252016Gio
Last updateMer, 24 Ago 2016 10pm

Racconto di Carlo Levi: Piogge e nebbie

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 






Vennero le piogge, lunghe, abbondanti: il paese si coprì di nebbie che stagnavano nelle valli.
Le cime dei colli sorgevano da quel biancore, come isole sul mare.
Nella mia stanza, il suono metallico delle gocce che cadevano sulla terrazza risonava
come su una pelle tesa, e si univa ai sibili del vento.
Dalle finestre entrava una luce fosca e incerta.




Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info